Lettori fissi

martedì 31 gennaio 2012

NEVE

In questi giorni le previsioni parlavano di neve anche a bassa quota.
Proprio da qualche minuto stà nevicando timidamente anche qui in piena pianura padana.

E da voi? Nevica?

lunedì 30 gennaio 2012

LA NASCITA DI VENERE

Vi ricordate che qualche post fà vi avevo accennato che per trascorrere le serate invernali mi ero comperata un bel pò di puzle?
Tra questi ce ne sono 4 piccoli (da 260 pezzi) della serie "MUSEUM COLLECTION", che una volta finiti vorrei incorniciare e appendere tutti vicini.

Ecco a voi il primo terminato:


Clementoni - puzle 260 pezzi - Botticelli La nascita di Venere 

giovedì 26 gennaio 2012

UNA TOVAGLIETTA PER PRENDERE IL TE' CON LE AMICHE

Il segnalibro che ho fatto per me aveva come tema delle splendide tazze fumanti e non a caso, io sono una grande amante del TE', sopratutto mi piace sorseggiarlo in compagnia durante le lunghe e fredde giornate invernali.
Qualche anno fà sfogliando una rivista di ricamo mi sono imbattuta in uno schema che mi ha fatto "innamorare"  e così ho ricamato per me questa tovaglietta da TE' che vi mostro con molto orgoglio.








A me piace moltissimo ... non la trovate deliziosa?

mercoledì 25 gennaio 2012

SCOSSA DI TERREMOTO

Cavoli, qualche minuto fà è ballato tutto il palazzo e poi essendo al 4° piano con l'ufficio l'abbiamo sentita molto ... ed è stata anche una scossa lunga.
Per fortuna non è successo niente.

sabato 21 gennaio 2012

UN ALTRO SEGNALIBRO

Visto che molto presto il segnalibro che si aggiudicherà la vincitrice del GIVEAWAY prenderà la strada verso la sua 'nuova casa', ho deciso di farmene uno tutto per me che ho finito in questi giorni.

Quale migliore occasione di un giorno col raffreddore per per fotografarlo e postarlo?



(Il segnalibro è stato realizzato con un kit della DMC)

SONO RAFFREDDATA

In questi giorni sono a casa con un pò di raffreddore e i vostri commenti che leggo sempre con piacere mi tengono compagnia.
Mi fà piacere che la mia rubrichina sulle 'DONNE NELLA STORIA' vi piaccia; ce ne sono tantissime di donne che si sono dimostrate grandi in campi differenti, approfitterò di questi giorni a casa per approfondire sulteriormente le mie ricerche in modo da proseguire con la rubricihina.

giovedì 19 gennaio 2012

DONNE NELLA STORIA - IRENE JOLIOT-CURIE

Figlia d'arte Irene nacque nel 1.897 da Pierre e Marie Curie.

Fin da piccola seguì la madre nelle sue attività, infatti durante la prima guerra mondiale andò con lei presso gli ospedali da campo assistendo la madre nell'esecuzione di lastre e raggi X con l'ausilio delle PETIT CURIE.

Irene insieme col marito Frederic Joliot continuò gli studi iniziati dai genitori; insieme al marito si avviccinaro moltissimo alla scoperta dei neutroni e dei positroni e nel 1934 riuscìrono ad effetteuare la trasmutazione di alcuni elementi in isotopi radiattivi sintetici ,scoprendo così la radioattività artificiale che valse ad entrambi il premio NOBEL PER LA CHIMICA.

Purtoppo come la madre a causa dell'esposizione alle radiazioni si ammalò e morì di leucemia.

Fonte Wikipedia - per saperne di più: http://it.wikipedia.org/wiki/Ir%C3%A8ne_Joliot-Curie

martedì 17 gennaio 2012

CHI LA DURA LA VINCE

Dunque, dunque vediamo un pò se riusciamo a postare senza fare altri disastri... tra l'altro non mi ricordo più cosa avevo scritto ... che barba!!!!

Vi ricordate che nell'ultimo post vi ho salutato dicendo che mi ero comperata della bella lana tutta colorata per cercare di farmi una sciarpa all'uncinetto?

La battaglia è stata lunga e molto combattuta e alla fine a furia di fare e disfare sono riuscita a portare a termine la sciarpa lavorata tutta a 'maglia alta':




Sono molto soddisfatta, ora devo cercare di migliorare per riuscire a fare cose sempre più difficili.

lunedì 16 gennaio 2012

CHI LA DURA LA VINCE - PICCOLO DISGUIDO TECNICO

Ieri sera avevo preparato il post con la sciarpa terminata, stamattina l'ho postato e non ho capito perchè mi si è cancellato tutto.

Siccome sul PC di lavoro non ho le foto ... dovrete aspettare fino a stasera che lo posti nuovamente ... NON HO PAROLE!

giovedì 12 gennaio 2012

DUE COLLANE ALL'UNCINETTO

Quando ero piccola una delle mie nonne mi ha insegnato a lavorare all'uncinetto, arte che poi negli anni ho abbandonato.
In questi giorni anche per cambiare un pò, ho voluto riprendere in mano l'uncinetto per vedere se ancora mi ricordavo qualcosa.
Il risultato??????? Catenelle, catenelle, catenelle ... non mi veniva in mente niente di altro; insomma il buio più completo.
Uffa e si che il proverbio dice: IMPARA L'ARTE E METTILA DA PARTE!!!
Mi sà che in questo caso è stata messa da parte per troppo tempo!!!!

Comunque testona come sono non mi sono mica data pervinta, sono andata in libreria e mi sono presa un bel libro sull'uncinetto con tutte le spiegazioni convinta di riuscire a cavarne piede ... niente da fare.

Fortuna che mia mamma sà lavorare all'uncinetto e mi ha fatto un ripasso veloce ... giusto quello che mi serviva.

Il risultato???? è che per il momento ho fatto due collanine, veramente molto semplici:


e ho comprato della bella lana tutta colorata per farmi una sciarpa.
Ci riuscirò??????????????

martedì 10 gennaio 2012

IL CROCCANTE DI BOBBIO

Sulle colline piacentine abbiamo un bel paese oggetto di molte visite: BOBBIO, per le caretteristiche case in pietra e il 'ponte gobbo' di epoca romana.

Non tutti però sanno che nel periodo invernale i sapienti produttori della zona realizzano un delizioso croccante fatto con le mandorle e al quale sanno dare diverse forme.

A noi in questi giorni di festa ne hanno reagalato uno a forma di cestino.


Bello da vedere e buono da mangiare.

venerdì 6 gennaio 2012

GIVEAWAY DALLA BEFANA

"La Befana vien di notte
 con le scarpe tutte rotte
 con le toppe alla sottana:
 Viva, viva la Befana!"

... che in questo giorno ha portato a tutte voi un nuovo GIVEAWAY.

Dunque il premio che la befana (cioè io) ha deciso di mettere in palio per voi è questo segnalibro ricamato a punto croce:


REGOLE PER PARTECIPARE:


- condividi questo giveaway sulla tua bacheca di FB o sul tuo blog o sito
- lascia un commento a questo post, dove dai indicazione del link in cui hai condiviso
- Iscriviti come sostenitore se non lo sei già


Avete tempo fino al 31-01-2012, dopo tale data sarà sorteggiata la fortunata.
(Il segnalibro è stato realizzato con un kit della DMC)

giovedì 5 gennaio 2012

DONNE NELLA STORIA - MARIE CURIE

Non molti sanno che il vero nome di Marie Curie è Maria Skłodowska nata a Varsavia il 7 Novembre 1867, morta a Passy il 4 luglio 1934.

Era il 1903 quando vinse il premio NOBEL PER LA FISICA insieme al marito e ad Antoine Henri Becquerel:
«in riconoscimento dei servizi straordinari che essi hanno reso nella loro ricerca sui fenomeni radioattivi».

Fù prima donna nella storia a vince un premio NOBEL.

Marie Curie però non ha solo questo primato oltre a lei fino ad oggi solo un’altra persona ha vinto due premi NOBEL in due campi differenti; era infatti il 1911 quando ricevette il premio NOBEL PER LA CHIMICA:
«in riconoscimento dei suoi servizi all'avanzamento della chimica tramite la scoperta del radio e del polonio, dall'isolamento del radio e dallo studio della natura e dei componenti di questo notevole elemento.»

Donna straordinaria sotto diversi punti di vista, infatti non depositò mai il brevetto per la scoperta del radio e sapete perchè?
Per poter permettere ad altri scienziati di poter effettuare ulteriori ricerche senza alcun ostacolo; inoltre durante la prima guerra mondiale andò con la figlia Irene al fronte per assistere i feriti con le "PETIT CURIE", delle automobili attrezzate con apparecchiature a raggi X.

Purtoppo a causa dell'esposizione alle radiazioni determinate dai suoi studi e di cui all'epoca non si conoscevano gli effetti, si ammalò e morì di anemia perniciosa.

Fonte Wikipedia - per saperne di più: http://it.wikipedia.org/wiki/Marie_Curie

domenica 1 gennaio 2012

IL TACQUINO DELLE IDEE

"Anno nuovo vita nuova" dice il proverbio, quindi quale migliore occasione per mettere in pratica una idea che avevo in testa già da un pò.

Mi capita spesso di avere qualche idea particolare su progetti da realizzare e se passa un pò di tempo capita che non mi ricordo più cos'era (... eh sì, la vecchiaia incombe ...).

Così mi sono comperata una bella agenda


dove annotare tutte le idee e i nuovi progetti che mi vengono mente, per non dimenticarli e sopratutto per poter dare loro vita.

Oggi mi sono messa subito all'opera e ho già annotato una decina di idee ... chissà se riuscirò a realizzarle tutte in questo nuovo anno.

BUON 2.012

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...